Sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto

Ti trovi qui: News - Linee guida - Linee guida cantieri speciali - Sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto
2018
Linee guida cantieri speciali

Sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto

sistemi-protezione-scavi-a-cielo-aperto

L'INAIL ha pubblicato nel 2018 un quaderno tecnico per i cantieri temporanei e mobili sui sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto.

 

I sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto vengono utilizzati nei cantieri temporanei o mobili come, ad esempio, quelli relativi alla costruzione o manutenzione delle reti infrastrutturali, di fondazioni e, più in generale, di manufatti interrati.

 

Tali sistemi di protezione sono realizzati in cantiere o prodotti in fabbrica. Le principali attenzioni da porre nell’utilizzo dei sistemi prefabbricati sono relative al rispetto delle indicazioni contenute nel libretto di uso e manutenzione del fabbricante.

 

I sistemi realizzati in cantiere sono apparentemente di minore complessità. È opportuno che i sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto siano soggetti a regolare manutenzione e controllo visivo, prima della messa in opera, in maniera tale da conservare nel tempo le caratteristiche prestazionali iniziali

Sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto

 
 
 
16-11-2017
Attività in quota su linee elettriche aeree
Realizzato da w-easy