Rischio investimento & cantiere stradale

Ti trovi qui: News - Pubblicazioni - Pubblicazioni cantieri stradali - Rischio investimento & cantiere stradale
2018
Pubblicazioni cantieri stradali

Rischio investimento & cantiere stradale

rischio-investimento-cantiere-stradale

L'Arch. Marco Bizzotto pubblica le slide del Corso di formazione "Rischio investimento e cantiere stradale", al quale ha partecipato in qualità di relatore il 19 Giugno 2018 presso l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Venezia.

 

Il cantiere stradale è il luogo in cui si effettuano lavori di scavo, interro, costruzione, manutenzione e deposito di materiali su aree destinate alla circolazione o alla sosta di veicoli ed al transito di pedoni in zone urbane o extraurbane.

 

I cantieri stradali sono ambienti lavorativi complessi con rischi e pericoli che non riguardano solo i lavoratori, ma anche tutti coloro che entrano in contatto con l'area dei lavori.

 

Le slide evidenziano il pericolo costituito dal traffico veicolare esterno.

Infatti, in un terzo dei casi, pur in presenza di un cantiere correttamente allestito e segnalato, l’infortunio mortale è causato dall’invasione dello stesso da parte di veicoli circolanti su strada in prossimità del cantiere. La causa è prevalentemente l’elevata velocità alla guida.

In un altro terzo dei casi, al mancato rispetto dei limiti di velocità si associa una carenza di segnaletica di sicurezza, talvolta anche in fase di allestimento o rimozione del cantiere stradale.

Negli investimenti in cui non è stata riscontrata una criticità dovuta a traffico esterno, sono stati rilevati frequentemente problemi legati alla comunicazione tra i lavoratori durante le operazioni di movimentazione mezzi (es. stazionamento dell’infortunato in area pericolosa) oppure alla carenza di alcuni dispositivi di sicurezza sui mezzi di lavoro (segnalatori acustici, ottici).

 

Il documento "Rischio investimento e cantiere stradale" evidenzia i particolare i criteri minimi per la posa, il mantenimento e la rimozione della segnaletica di delimitazione e di segnalazione delle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare, e riguardano in particolare:

  • Criteri generali di sicurezza
  • Lo spostamento a piedi del lavoratore
  • I veicoli operativi
  • Entrata ed uscita dal cantiere
  • Situazioni di emergenza
  • Segnalazione e delimitazione dei cantieri fissi
 
 
 
01-06-2015
La gestione della sicurezza dei cantieri stradali
Realizzato da w-easy