Cultura della prevenzione

Ti trovi qui: Servizi - Lavori in ambienti confinati - Cultura della prevenzione

Al fine di promuovere una effettiva cultura della prevenzione, lo Studio Marco Bizzo è attivo nella:

  • organizzazione di corsi di formazione e addestramento per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati
  • partecipazione attiva a seminari aziendali o di associazioni di categoria per illustrare le esperienze acquisite e i miglioramenti apportati nelle misure preventive e protettive e nella organizzazione delle maestranze durante gli interventi.

Obblighi di legge

Il servizio si basa sulla promozione della “cultura della sicurezza” oltre che sul dovere di rispettare la norma.

A chi si rivolge

Il servizio è rivolto ai progettisti, Direttori dei lavori, Coordinatori, Datori di lavoro e RSPP che operano nel settore dei lavori in ambienti confinato o sospetti di inquinamento.

Obiettivi del servizio

Lo studio offre la propria partecipazione attiva in seminari tecnici promossi da Enti pubblici, aziende o associazioni di categoria.

I professionisti illustrano la loro esperienza acquisita nel lavori in ambienti sospetti di inquinamento.

Gli interventi hanno l’obiettivo di fornire ai tecnici soluzioni idonee a ciascuna tipologia di intervento, per eseguire i lavori in condizioni di sicurezza attraverso la scelta di attrezzature e dispositivi adeguati e di illustrare le reali applicazioni delle misure di prevenzione e protezione adottate in interventi gestiti dallo studio.

Descrizione del servizio e ruolo dello studio

Lo studio eroga direttamente il servizio attraverso i professionisti che collaborano con lo studio.

Lo studio offre ai committenti e Datori di lavoro

  • approfondimenti sulla normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • attività di assistenza nell'attività valutazione dei rischi e progettazione di sistemi di prevenzione e protezione.

Lo studio si propone di erogare il servizio nei tempi concordati con il promotore del seminario

L'approccio alla sicurezza negli spazi confinati

Il CPT di Milano pubblica un documento che illustra il corretto approccio alla sicurezza nei lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati nei cantieri temporanei o mobili

Ambienti confinati: un tema sempre attuale

Il Gruppo Ambienti Confinati del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università di Bologna pubblica un documento che analizza varie soluzioni tecniche e tecnologiche in grado di eliminare, ridurre o limitare il rischio per attività in ambienti confinati

Spazi confinati: cultura della prevenzione e soluzioni tecniche

Lo Studio Marco Bizzotto presenta una serie di approfonfimenti mirati - organizzati in schede - riguardanti sistemi fotografici, sistemi video e sistemi automatizzati o robotizzati capaci di sostituire l’uomo nelle attività di ispezione, manutenzione, bonifica e sanificazione in ambienti confinati o sospetti di inquinamento.

Corsi di formazione: lavori in luoghi confinati

Lo Studio Marco Bizzotto organizza corsi di formazione e addestramento per la sicurezza nelle attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, ai sensi del D.P.R. 177/2011

 

Lavori in ambienti confinati: istruzioni operative

Il Gruppo Luoghi Confinati della Regione Emilia Romagna pubblica un volume dal titolo "Istruzioni Operative in materia di sicurezza ed igiene del lavoro per i lavori in ambienti confinati", che illustra alle aziende e ai lavoratori l’utilizzo delle procedure operative e dei mezzi atti a lavorare in regime di massima sicurezza nei lavori in ambienti confinati

Infortunio mortale in ambienti confinati

Lo SPISAL dell'AULSS 9 Scaligera ha pubblicato nel 2010 un documento che analizza i principali fattori che determinano il rischio di infortunio mortale in ambienti sospetti di inquinamento o confinati

 
Realizzato da w-easy